Terminale Master Powercomm

5HV-155

Sistema Intercomunicante per le operazioni antincendio di emergenza

MADE IN ITALY

  • Waterproof IP-X3
  • Moduli audio PTT per piani di sbarco
  • Contatti per la chiave di manovra pompieri
  • Comunicazione vivavoce immediata tra sala macchine, cabina, ascensore e piani
  • Comunicazione vivavoce simultanea con molteplici terminali

Il terminale master Powercomm permette di creare un sistema intercomunicante antincendio per ascensori conforme alla norma EN 81-72 (2020) “Regole di sicurezza per la costruzione e l’installazione di ascensori antincendio”.

Consente l’utlillizzo dell’ascensore in caso di emergenza sotto il controllo dei Vigili del Fuoco.

Attivando il sistema tramite la chiave di manovra pompieri, i terminali vivavoce mettono immediatamente in conversazione simultanea e permanente i piani, la cabina e la sala macchine.

Il Master Powercomm (5HV-155) dispone di un vivavoce integrato ed è WATERPROOF IPX3.

Il Master Powercomm può essere associato a:

  • Terminale di piano Push-To-Talk (5HV-151): con vivavoce integrato, bus di collegamento dedicato, contatto per il collegamento di un pulsante esterno, dip switch per la regolazione del volume e chiusura bus.
  • Terminale di cabina Intercom (5HV-028): per installazione in cabina, con audio potenziato.

  • Possibilità di collegare fino a 15 TERMINALI DI PIANO (cod. 5HV-151) sul BUS dedicato
  • Possibilità di collegare fino a 2 terminali vivavoce attivi esse-ti
  • Diffusione contemporanea su tutti i piani di sbarco
  • WATERPROOF IP-X3
  • Alta qualità audio
  • Cablaggio ridotto
  • Consumi ridotti
  • Dimensioni ultracompatte
  • Piena compatibilità con i combinatori ESSE-TI pre-esistenti

Terminale di piano Push-to-Talk
5HV-151

Terminale di piano Push-to-Talk

Terminale vivavoce da associare al MASTER POWERCOMM e installare al piano per la realizzazione di sistemi intercomunicanti a norma UNI EN 81-72 (2020).

Attivando il sistema tramite la chiave di manovra pompieri, i terminali vivavoce mettono immediatamente in conversazione simultanea e permanente i piani, la cabina e la sala macchine.

Il terminale di piano è dotato di vivavoce integrato, bus di collegamento dedicato, contatto per il collegamento di un pulsante esterno, dip switch per la regolazione dei volumi e chiusura del bus. Il terminale è WATERPROOF IPX3.

Terminale di cabina INTERCOM
5HV-028

Terminale di cabina INTERCOM

Terminale vivavoce attivo specifico per la realizzazione di sistemi intercomunicanti in abbinamento al terminale MASTER POWERCOMM per la realizzazione di sistemi intercomunicanti a norma UNI EN 81-72 (2020).

Il terminale INTERCOM è specifico per l‘installazione in cabina: è dotato di vivavoce integrato e audio potenziato.

Attivando il sistema tramite la chiave di manovra pompieri, i terminali vivavoce mettono immediatamente in conversazione simultanea e permanente i piani, la cabina e la sala macchine.

Torna in alto